Frutta Secca assortita

Provenienza: Italia

Assortimento di Mandorle di Ischia, Noci, Nocciole, Pistacchi e Pinoli scelti per voi dai migliori produttori italiani senza guscio in pratiche confezioni sottovuoto.

Acquista Frutta Secca online al naturale, senza sale o additivi.

Confezione da 3 kg

Svuota

Informazioni prodotto

La Frutta Secca oleosa è fonte di importanti nutrienti alleati del nostro benessere fra cui omega 6 e omega 3, fibre, minerali e vitamine. Gustosa e adatta a qualsiasi tipo di regime alimentare, la frutta secca da anni fa parte della lista dei cibi da consumare all’interno di una dieta sana e bilanciata.

La migliore Frutta Secca in vendita  è ideale per tutti i veri appassionati che cercano alimenti sani e naturali, grazie alle molteplici proprietà e benefici della frutta secca oleosa.

Tutti i benefici della frutta secca.

  1. Preserva la salute cognitiva: Altri studi mettono il luce la possibilità che il consumo di frutta secca possa sostenere la salute cognitiva anche in età avanzata.
    A dare consistenza a questi primi risultati, si aggiungono evidenze che suggeriscono che il consumo di questi alimenti possa allontanare da fattori di rischio predisponenti a patologie più gravi come l’ipertensione, il colesterolo alto, l’insulino resistenza, il grasso viscerale in eccesso, le disfunzioni endoteliali, lo stress ossidativo e l’infiammazione cronica.
  2. Antiossidante:  Numerosi componenti della frutta secca e dei semi oleosi, quali i grassi monoinsaturi e polinsaturi, le proteine vegetali, le fibre, le vitamine e i minerali possono cooperare offrendo protezione all’organismo contro lo stress ossidativo e l’infiammazione alla base di patologie tumorali e disordini cardiovascolari.
  3. Può aiutare nella perdita di peso: Sebbene la frutta secca e i semi oleosi siano alimenti ad alta densità calorica, svariati studi hanno osservato un’associazione inversa tra il consumo di frutta secca e l’aumento di peso. Ciò potrebbe dipendere dal fatto che la frutta secca costituisce un alimento altamente saziante e che parte delle calorie contenute in essa sono assorbite in maniera inefficiente.

Osservazioni recenti hanno inoltre rivalutato il contenuto calorico di noci, mandorle e pistacchi, si stima infatti che le mandorle abbiano il 32% di calorie in meno di quanto precedentemente stimato, i pistacchi il 5% in meno e le noci fino al 21% in meno.

Dal momento che la complessità dei singoli frutti appartenenti a questa classe di alimenti è molto variabile nella composizione nutrizionale, potrebbe essere l’interazione tra i diversi elementi costituzionali (vitamine, minerali, carotenoidi, polifenoli, flavonoidi, fitosteroli) a contribuire al mantenimento di un buono stato di salute , dunque, invece di focalizzarsi su un singolo frutto, sarebbe opportuno variare spesso e provare nuovi mix per coprire l’intero spettro dei micronutrienti disponibili.